mercoledì 1 luglio 2015

Gioco da tavolo Hotel - MB - 1986

Ciao!
Oggi vi parlerò di un gioco da tavola di cui mille persone hanno già fatto la recensione, avevo anche trovato un bel sito a riguardo con tutte le varie versioni che si sono susseguite durante gli anni, le differenze tra l'una e l'altra, era molto interessante per i maniaci come me ma non l'ho più ritrovato quindi spero che la datazione che ho dato al gioco sia corretta.
Il gioco in questione è HOTEL, io ho la versione della MB del 1986 (forse), adatto da 2 a 4 giocatori da 8 anni in su.
Anche questo gioco l'ho comprato di seconda mano ed era veramente a pezzi ho dovuto letteralmente rincollarlo, ci sono anche dei pezzi mancanti ma è giocabile.

Se volete vedere la videorecensione vi lascio qui il link.



Non volevo acquistarlo, non per questo motivo, ma per la grafica, la scritta fustellata con l'argento e lo stile neon mi faceva molto anni 2000 e ho detto:" mha questo gioco è troppo nuovo per la mia collezione", Poi, tornando a casa e vedendo l'anno di edizione soro rimasta sorpresa perché sinceramente a me sembra più antico il design del gioco degli anni '90 (non so se ora è ancora così) cioè quella scritta gialla mha!
Bando alle ciance anche se credo che sia assolutamente assurdo fare questa recensione vista la grande quantità che ce ne sono già ma ve la faccio lo stesso.

Volevo comprare questo gioco quando ero piccola perché un negozio d giocattoli stava svendendo ma alla fine ho preso super Cluedo, credo sia stato meglio perché tutti questi hotel avrebbero fatto una brutta fine, ci avrei giocato anche fuori dal gioco e sicuro qualcosa si sarebbe perso.

Nella scatola troverete un fottio di roba, io pensavo, avendo visto solo e soltanto la foto sulla scatola, che gli hotel fossero completamente di plastica e invece non è così, hanno solo la base e il tetto di plastica il resto è di cartone mmmmmm ciò m lascia perplessa perché riponendo male le componenti del gioco nella scatola è facile che si ammuacchino o si rompono. Non dico che quando avete finito ci vuole un'ora per rimettere a posto ma vi consiglio di ammassare i palazzi con criterio nella scatola altrimenti dovete ricorrere a delle ristrutturazioni.

Contenuto della scatola


La scatola contiene:
  • 1 tabellone;
  • 30 edifici divisi tra le 8 strutture alberghiere (qualcuna ha 3 edifici, qualcun' altra 5 e così via), ognuna con un suo stile caratteristico;
  • 30 ingressi cioè delle piccole tavolette di plastica gialla;
  • 8 attrezzature di svago cioè dei semplici cartoncini con disegnati piscine, parcheggi, ecc
  • 8 atti di proprietà uno per ogni terreno dove potrete edificare gli hotel;
  • banconote in vari tagli da: 5.000 verdi, da 100 blu, da 1000 viola, da 50 rosse e da 500 ocra. Una cosa che non mi piace è che queste banconote devono essere riposte in un solo vano, non come monopoli che ha una sorta di cassa con uno spazio per ogni valuta. Anche per questo motivo dotatevi di un grande tavolo o mettetevi per terra perché sistemare hotel, contratti, che sembrano delle tovagliette per fare colazione,e via dicendo ci vuole spazio;
  • 4 auto che sono i segnalini (una blu, una verde, una gialla e una rossa);
  • 1 dado normale;
  • 1 dado speciale con 3 cerchi verdi, un cerchio rosso, un 2 e un'H (ora che ci penso c'è solo un cerchio rosso e a me esce sempre...che nervoso).




Preparativi

Ognuno sceglie un segnalino e lo mette nell'apposito parcheggio di partenza e sarà fornito di:

  • 1 banconota da 5000;
  • 5 da 1000;
  • 3 da 500;
  • 3 da 100;
  • 4 da 50.
Ricordatevi anche di piazzare la banca ed il municipio sugli appositi spazi, cosa totalmente inutile visto che io me ne accorgo sempre al terzo giro ma serve per  rispettare la tridimensionalità del gioco e la sua volontà di espandersi verso l'altro.

Come si gioca

Al vostro turno tirate i dadi e muovetevi del numero uscito, due pedine non possono stare sulla stessa casella, per questo motivo, se capitate in uno spazio già occupato andate avanti fino allo spazio libero.

Potete capitare in diversi tipi di caselle:
  • caselle contrassegnate da un pacco di soldi: in questo caso avete la facoltà di comprare il terreno adiacente alla casella (se ce ne sono due distinti dovete scegliere tra i due perché potete acquistarne uno solo). La cosa bella di questo gioco è che se un vostro avversario ha già comprato un terreno ma non ha ancora fatto in tempo ad edificare un hotel, se capitate in una casella con i soldi affianco al suo possedimento potete ricomprarlo alla metà ("presso di esproprio" sugli atti di proprietà) e lui non potrà opporsi.
  • Caselle con una mappa e uno strumento per misurare: in questo caso se avete almeno un terreno potete decidere di costruire uno o più edifici. Dovete dichiarare cosa volete costruire, seguendo sempre l'ordine indicato sugli atti di proprietà quindi prima l'edificio principale poi le varie dependances e infine le attrezzature, prima di farlo (tranne per le attrezzature) dovete tirare il dado speciale. Se vi esce verde potete costruire pagando quanto indicato sull'atto, se esce rosso non potete costruire ma non dovete sborsare i soldi, se vi esce 2 dovete pagare il doppio e se esce l'H costruirete gratis.
  • Caselle con scritto"un ingresso gratis" potete, solo se avete costruito ricevere, appunto, un ingresso gratis.
  • Caselle con scritto "uno stadio aggiuntivo gratis" potete prendere l'edificio principale, una dependance o le attrezzature, sempre nell'ordine riportate sull'atto in modo totalmente gratuito, bella fortuna no?! 
Durante il vostro giro passerete su due bande gialle:

  • una di fronte alla banca dove c'è scritto ritirate 2000 e voi ritirate tale somma;
  •  l'altra davanti al municipio con scritto acquistare ingressi. 
Per quanto riguarda gli ingressi devo farvi una spiegazione a parte: una volta costruiti gli hotel gli ingressi sono indispensabili perché solo dove sono presenti potete riscuotere denaro dagli avversari, è inutile costruire un hotel senza mettere ingressi. Questi vanno collocati sulla banda nera delle caselle e se ne può mettere uno su ogni casella quindi potete fare la bastardata di comprare un numero di ingressi uguale alle bande caselle che circondano il vostro hotel impedendo agli avversari di riscuotere in quel tratto di percorso. Il prezzo degli ingressi varia da hotel ad hotel (è indicato sempre sugli atti di proprietà).



Spero di essere stata chiara, comunque è un gioco molto semplice da imparare e se non si è spilorci, come me, si finisce anche in un tempo breve.

Il vincitore

Il vincitore sarà il proprietario tutti gli hotel alla fine del gioco, infatti se non avete più liquidità per pagare gli altri avversari sarete costretti a mettere all'asta i vostri possedimenti.

Che versione di hotel avete? vi piace questo gioco? Fatemi sapere:)
Alla prossima!

1 commento:

  1. Ciao.grazie x la recensione.
    Ho comprato una vesione del 2004 x 12 euro.mancano i soldi mi sai dire quanti pezzi c sono x ogni colore d banconote codì provvedo a "integrarli".grazie

    RispondiElimina