domenica 2 gennaio 2022

Speciale carte: giochi con le fiches

Per le feste ho pensato di proporvi dei giochi di carte da fare con le fiches che, in ambito casalingo, possono essere sostituite con caramelle, piccoli premi o anche spicci. Dalle mie parti a Natale quando ci si riunisce si è soliti giocare a tombola, a sette e mezzo e zompa cavallo, per variare un po' potete provare anche questi giochi.

Se volete vedere le video recensioni ve li lascio i video qui di seguito.




Se non avete delle carte da gioco vi lascio anche qualche link affiliato Amazon:

Al colore

Questo gioco è adatto da 2 o più giocatori. Vi servono 40 carte, quindi dal mazzo di carte francesi dovete togliere le figure.
Prima di iniziare la partita si sceglie un mazziere e a ogni giocatore si assegna lo stesso numero di fiches. In questo frangente si decide anche quanti giri dovrà fare il mazziere, ciò è importante perché egli è quello che rischia di perdere più fiches. 

Il primo giocatore dovrà scegliere un colore: rosso o nero, il mazziere, quindi, gira 3 carte e se c'è la maggioranza di quel colore dovrà cedere una posta al giocatore. Se quest'ultimo sbaglia sarà il contrario, quindi sarà il giocatore a dover pagare il mazziere. 
Si continua così per un numero prestabilito di turni o fino a quando i giocatori non vengono eliminati in seguito alla perdita di tutte le loro fiches.

Alla migliore

Si può giocare a questo gioco a partire da 4 giocatori ma più si è meglio è. All'inizio si deciderà chi farà il mazziere, egli dovrà gestire le 40 carte, si può giocare con un mazzo di carte francese al quale saranno tolte le figure o un mazzo di carte regionali. Inoltre ogni giocatore riceverà lo stesso numero di fiches. 
Per iniziare il mazziere girerà una carta davanti a ognuno compreso se stesso: chi ha quella del medesimo valore del mazziere non dovrà fare niente, invece, tutti coloro che hanno una carta più bassa di quella del mazziere dovranno pagare una posta, viceversa il mazziere dovrà sborsare una fiches a coloro che hanno la carta del valore più alto. 
Si proseguirà così per un numero standard di giri, il mazziere può essere cambiato a ogni giro o tenuto. Una variante prevede che il 7 di quadri o quello di denari sia un jolly che permette al giocatore che l'ha davanti di vincere una posta, indipendentemente dalla carta del mazziere.

Aiutatemi

Si può giocare da 4 giocatori in su con un mazzo di carte francesi senza jolly, ogni giocatore riceve lo stesso numero di fiches. Il mazziere dà 3 carte a testa che devono rimanere celate agli altri giocatori. 
Il fine di ogni partecipante è quello di fare una combinazione tra le seguenti:
  • PUNTO, tre carte dello stesso seme, vale 1 punto;
  • SERIE una scala indipendente dal seme, vale 2 punti;
  • BISCA un tris, vale 3 punti.
Inizia il mazziere, se non ha alcuna combinazione può pescare una carta al giocatore alla sua destra, se nemmeno così ha realizzato una combinazione porge le carte al giocatore successivo e così via fino a quando qualcuno non riesce a fare una combinazione che deve essere mostrata agli altri. In tale frangente se qualche altro giocatore è riuscito a fare una sequenza la deve scoprire, in questo caso vincerà quella che ha il valore maggiore. A questo punto tutti gli altri giocatori pagheranno 1 posta per punto, 2 poste per serie e 3 poste per bisca. Anche in questo caso potete fare quanti giri volete.

All'ultima di primiera

Questo gioco può essere in quanti giocatori volete e si usa un mazzo di carte francesi o un mazzo di carte regionali. Ognuno deve avere il proprio gruzzolo di fiches oppure di soldi. Il mazziere dovrà prendere dal mazzo una carta di ogni seme (denari, coppe, bastoni e spade se usate le carte regionali, cuori, fiori, picche e quadri se usate quelle francesi), non importa il valore. Su queste i giocatori faranno la propria puntata, scommettendo quale sarà l'ultima carta a uscire.
Quando tutti saranno pronti il mazziere comincerà a girare le carte una alla volta, l'ultimo seme che uscirà permetterà di vincere il doppio della posta a quelli che hanno fatto quella scommessa.  

Al punto

Per giocare a questo gioco occorrono almeno 4 persone e 52 carte francesi, quindi un mazzo senza jolly. Ogni giocatore riceverà 3 carte e un gruzzolo di fiches uguale per tutti. Per vedere chi ha vinto si conteranno i punti: si possono sommare solo le carte dello stesso seme, ogni carta vale il proprio punteggio tranne l'asso, che vale 11, e le figure che valgono 10. Vincerà chi ha fatto più punti, al quale gli altri giocatori dovranno pagare una posta.

Appello

Avete bisogno di un mazzo di carte francesi senza jolly. Il gioco può essere fatto esclusivamente in 4 giocatori. Questo gioco può  essere giocato anche senza fiches ma questo particolare lo rende più interessante. Il mazziere distribuisce 6 carte a testa e un mazzetto coperto costituito da 7 carte.
Ogni giocatore deve cercare di completare delle scale del medesimo seme che vanno dal 2 all'asso.

Il primo giocatore scenderà una carta dalla sua mano, non per forza il 2, potrà iniziare la scala da
dove desidera, il giocatore successivo deve mettere la carta subito dopo, se non la possiede passa, si continua così fino a quando non si verifica un intero giro di passo. Quando si tornerà all'ultimo giocatore che ha sceso una carta, se anche lui non può continuare, egli ha la facoltà di iniziarne un'altra. Il giocatore che chiude una scala con un asso ha il diritto di scendere una nuova carta.
Quando si finisce il primo mazzetto si può passare al secondo.
Vince chi per primo finirà le carte. In questo caso conquista la posta decisa a inizio partita che può essere di 1, 2 o 3 fiches.

Nessun commento:

Posta un commento